Via Nicolaiana - A Montesarchio, in Campania, l’ incontro di coordinamento per l’adesione dei Comuni e delle Associazioni.

https://www.agenziaeventi.org/immagini_news/2717/via-nicolaiana-a-montesarchio-in-campania-l-incontro-di-coordinamento-per-l-adesione-dei-comuni-e-delle-associazioni-2717.jpg

COMUNICATO STAMPA
Il Cammino di San Nicola: a Montesarchio in Campania, l’ incontro di coordinamento con la Via Nicolaiana per l’adesione dei Comuni e delle Associazioni.

E sulla scia del Comune di Fragneto Monforte , che ha aderito come promotore del Cammino di San Nicola all’Itinerario a valenza europea ed internazionale NikolaosRoute-La Via Nicolaiana®, si è attivato un altro importante Comune patronato dal Vescovo di Myra, Montesarchio, ai fini della variante della tratta interregionale campano-pugliese che intercetta la Valle Caudina, storico collegamento da Roma, verso i porti pugliesi, solcato dalla Regina Viarum.
A fare gli onori di casa del briefing dei Comuni ed Associazioni aderenti, tenutosi a Montesarchio lo scorso Venerdì 17 Dicembre è stata l’Assessore Morena Cecere, delegata alla Cultura e al Turismo, attenzionata al Cammino di San Nicola da Salvatore Fiaschi, presidente dell’associazione di promozione sociale Observo Aps e segretazio della Proloco di Ostia Mare di Roma Capitale - Municipio X, a sua volta collegata nella partnership locale con la Via Nicolaiana tramite il progetto di DMO selezionato dal Bando Destinazioni Turistiche della Regione Lazio “Tevere, Mare H2O Attrattori”. Promotore dell’incontro il sindaco di Fragneto Monforte Luigi Facchino, che ha raccolto l’ok al protocollo anche da parte di Castelpoto, Pietrelcina, Pago Veiano, Pesco sanita, Fragneto l’Abate. Tra gli intervenuti, Armando Marrone di Fragneto l’Abate, Cipriano Pozzuto consigliere Pago Veiano, la Pro Loco di Montesarchio con il segretario Tommaso De Mizio, Antonio Lombardi delegato Provinciale UNPLI, Francesco Barbato storico locale.
Tanto il Dr. Salvatore Fiaschi che l’imprenditore ostiense Antonio Corrado, presenti alla riunione per dare il loro contributo, sono originari di Montesarchio ma residenti nel Municipio X di Roma Capitale, e rappresentano un’ efficace testimonianza non solo di Turismo delle Radici, ma anche di promozione attiva della crescita economica e sociale dei luoghi e comunità con i quali si vuole rinsaldare il senso di appartenenza, nonostante le distanze.
Un fenomeno importante al quale guarda e ha deciso di investire non solo il Ministero degli Affari Esteri -di cui la pubblicazione dei Rapporti sul Turismo delle Radici in Italia – , ma anche il Mic e il Ministero del Turismo per le migrazioni all’interno del Paese.
L’Associazione Europea NikolaosRoute-La Via Nicolaiana ha collaborato su questo tema , Il Turismo delle Origini collegato alla fortissima devozione per il culto locale di san Nicola dei cittadini sanniti emigrati, con il Comune patronato da San Nicola San Giuliano del Sannio in Molise, nell’ambito del Bando della Regione Molise “Turismo è Cultura”cui partecipa anche la Comunità Montana X Aniene (https://www.molisenews24.it/san-giuliano-del-sannio-patrono-fucilieri-progetto-2020-49266.html). Il Sannio è una zona ricchissima di testimonianze nicolaiane, mantenute vive da tradizioni secolari, come quella che dura tutto l’anno a Fragneto Monforte con la Festa di san Nicola e la casa del mastro di festa che diviene, per l’anno di assegnazione, la “Casa di San Nicola” che accoglie residenti e pellegrini, sviluppando iniziative di promozione storica, religiosa e sociale. La Festa è selezionata dalla Confraternita SS. Croce tra i cittadini fragnetani ogni Capodanno. Fragneto Monforte si trova sulla Ferrovia dismessa Bosco Redole-Benevento, già proposta dalla Via Nicolaiana nel 2018 come progetto di percorso camminabile a latere, georefererenziato e relazionato dalla Dott.ssa Gaia Ferrara (Società Italiana Professionisti della Mobilità e del turismo Sostenibile - SIMTUR ) fino alla stazione di Sepino in Molise. Centoporte, il convoglio d’epoca sulla Ferrovia dismessa, ha recentemente ripreso la sua attività a novembre per l’iniziativa Fam Trip “itinerari in Treno Storico” patrocinata dal Ministero del Turismo, riguardante sette regioni tra cui la Campania, e che coniuga il turismo spirituale al turismo legato alla mobilità dolce e sostenibile come quello su rotaia storica e dei Cammini. Epicentro nel contesto sono i Luoghi di Padre Pio e in particolare Pietrelcina, su cui ha recentemente dichiarato di contare per lo storytelling sposato ai viaggi sui treni storici l’Assessore regionale con delega al Turismo Felice Casucci. Sia Morcone che Pietrelcina sono tappe della Ferrovia turisticamente recuperata e passaggio della Via dei Conventi di Padre Pio, percorso che rivive e promuove in 650 km in tre Regioni l’esperienza vissuta da San Pio nelle dimore religiose che lo hanno ospitato. Mario Caruso, in qualità di presidente, quale ideatore e fondatore della Via, che ha partecipato alla riunione, da alcuni anni condivide con la sua Associazione iniziative e progettualità con l’Associazione La Takkarata, il cui Presidente Nino Capobianco è l’ideatore de Il Cammino di San Nicola. Come primo effetto di questa sinergia tra Cammini di Fede, questi due cammini interregionali parteciperanno a metà gennaio 2022 con la Via Nicolaiana, al Simposio Nazionale Cammini in cammino verso il Giubileo 2025 a Santa Maria degli Angeli (Assisi).
 


Gallery

Consulta i giornali online

Immagine.png

News

Subiaco – Presentata a Livata la DMO Valle Aniene Simbruini

 Gina Panci, Presidente dell’Associazione DMO Valle Aniene Monti...

UNCEM Lazio - Comunicato stampa del Presidente Achille Bellucci

CS di Achille Bellucci PRESIDENTE DI UNCEM LAZIOIl Presidente Nazionale di...

X CMA – L’estate nella Valle dell’Aniene torna a tingersi di festa

Gina Panci, Commissario della X Comunità Montana dell’Aniene:...

Parco dei Monti Simbruini - Proteggere l’equilibrio naturale è una responsabilità di ciascuno di noi

L'uomo fa parte di un sistema complesso, fatto di risorse e di equilibri...

Portfolio

https://www.agenziaeventi.org/immagini_banner/07-02-2019/1549498028-31-.png
https://www.agenziaeventi.org/immagini_banner/07-02-2019/1549497551-23-.png
https://www.agenziaeventi.org/immagini_banner/07-02-2019/1549576365-51-.png
https://www.agenziaeventi.org/immagini_banner/07-02-2019/1549497374-154-.jpg
https://www.agenziaeventi.org/immagini_banner/07-02-2019/1549497927-171-.png
https://www.agenziaeventi.org/immagini_banner/07-02-2019/1549498285-54-.png
https://www.agenziaeventi.org/immagini_banner/07-02-2019/1549497796-70-.png