Paliano - Sport 1 Bulli 0

https://www.agenziaeventi.org/immagini_news/3490/paliano-sport-1-bulli-0-3490.jpg

SPORT 1 BULLI 0
Si è svolta mercoledì 29 Marzo la manifestazione SPORT 1 BULLI 0 presso il Palazzetto dello Sport di Paliano, promossa dall’ Assessore alle politiche Sociali e Scolastiche Eleonora Campoli del Comune di Paliano e dal Consigliere con delega alle politiche sportive Vanorio Calamari. La manifestazione, organizzata dall’associazione Enzimi ha visto la partecipazione di oltre 350 Studenti dell’ IC di Paliano, accompagnati dai docenti e dalla Preside dott.ssa Mariella Morelli.
In apertura di evento l’Inno di Mameli cantato da una copiosa parte di Studenti nella lingua dei segni, diretto dalla Professoressa Sabina Belli, ha dato il via alla mattinata ricca di emozioni e condivisioni.
A condurre la mattinata la POLIZIA POSTALE E DELLA COMUNICAZIONE DI ROMA – C.O.S.C. Centro Operativo sicurezza Cibernetica Lazio, ospite sul territorio, che ha trattato con i ragazzi il tema del Bullismo e Cyberbullismo. L’evento, così come costruito nella progettualità dell’associazione Enzimi ha regalato un lavoro di squadra eccellente ed entusiasmante. A coronare la mattinata l’intervento dello SPORT grazie ai Testimonial che si sono susseguiti concedendosi alla platea di ragazzi che ha interagito con numerose domande, significative e importanti per la loro crescita consapevole.
Messaggi fondamentali sono arrivati dal mondo dello Sport che si è presentato con gli Atleti delle FIAMME ORO pluricampioni e orgoglio Italiano con le numerose Medaglie d’oro riconosciuti al Mondo: Elisa di Francisca (20 ori) schernitrice , Prosperi Simone Lorenzo (8 ori) tiro al volo, nonché con la rappresentazione e il coinvolgimento degli studenti stessi nella dimostrazione di Judo con il loro istruttore. Così come i pluricampioni con numerose medaglie d’oro paraolimpiche, trofei, vittorie nazionali e internazionali: Maurizio Malè Campione di bodybuilding e boxer, Alfredo De Dominicis in arte DEDO pluriCampione di Rally , Alessio Bedin argento alle paraolimpiadi 2022 con il presidente di Aisa Sport Massimo Cecchetti, e la giovanissima Aurora Cacchioni difensore centrale del Frosinone Calcio insieme all’allenatore Fabio Crecco.
Tutti con un unico denominatore : LA PASSIONE.
Messaggi forti sono quelli regalati dai Campioni alle giovani generazioni presenti : FIDUCIA, DETERMINAZIONE, IMPEGNO, OBIETTIVI, RESILIENZA, MENTALITA’ VINCENTE, NON MOLLARE, IMPARARE DALLE VITTORIE E DALLE SCONFITTE, CREDERE NEI PROPRI SOGNI.
La mattinata si è conclusa con la divulgazione di un concorso dell’ associazione Enzimi che vedrà i ragazzi intervenuti produrre uno slogan contro il bullismo da fornire alla Professoressa Sabina Belli entro il termine del 15 Aprile p.v., a seguito del quale la commissione composta dagli attori della giornata Polizia di Stato, Testimonial, Amministrazione Comunale , premierà 6 Studenti con i gadget messi a disposizione dagli sportivi intervenuti e dalla SS Lazio.
La Presenza dei Marcondiro nella persona del Suo fondatore con il brano AMATI e Armando Disarmato. Marco Borrelli, autore del testo, descrive la canzone come una invettiva volutamente naif, contro tutti i prepotenti della terra, mettendo sullo stesso piano di critica, bulli, dittatori e delinquenti, raccontando la storia di quartiere di un ragazzo di nome Armando, diventato un piccolo bullo, ma che nascondeva una forte necessità di farsi accettare.
Il presidente di Enzimi Giusy Ciani, nel ringraziare anche tutti i Sindaci dei Comuni limitrofi che hanno patrocinato l’iniziativa (Ciciliano, San Vito Romano, Rocca Santo Stefano, Olevano Romano, Vallepietra, Valmontone, Genazzano, Colleferro) nonchè tutti coloro che hanno collaborato alla buona riuscita dell’evento con il sostegno del Comune di Paliano e della BCC di Paliano, ha sottolineato come l’obiettivo della giornata fosse la prevenzione che ha per oggetto il riconoscimento del disagio giovanile e dei fattori di rischio individuali, familiari e ambientali, in una fase delicata come quella dello sviluppo, rendendo complici nella risoluzione, lo sport, l’ambiente familiare ed intervenendo direttamente a rinforzare la vittima di bullismo. Allo scopo gli stessi ragazzi, e ospiti paraolimpici nonché TESTIMONIAL del mondo dello sport, sono stati coinvolti quali ausilio di testimonianza diretta con l’obiettivo di coinvolgere e sensibilizzare sul tema, al fine di alimentare la consapevolezza e la conoscenza, che permette di “far fronte al problema”. Una riflessione sui “modelli” proposti dalla nostra cultura aiuterà anche alla discussione sui “valori” utili alla società ed a noi stessi. Modelli proposti dalla famiglia, ma anche dall’esterno, dalle realtà di aggregazione sportive, nelle sottoculture di quartiere ma soprattutto dai mezzi d’informazione di massa.
Fronte comune il messaggio della Preside dott.ssa Mariella Morelli e dell’assessore Eleonora Campoli, più volte riconosciuta dal presidente di Enzimi come un amministratore comunale di spiccata sensibilità leader al femminile del servizio per il bene della comunità, perla rara nel mondo politico tutto senza eccezioni, sempre troppo orientato all’immagine e poco alle azioni “con la finalità di aiuto e sostegno” che hanno entrambe testimoniato ai ragazzi come la passione, l’impegno e la volontà facciano la differenza, e garantiscano una crescita consapevole verso i propri obiettivi.
Ai ragazzi sono stati regalati dei segnalibri, autografati dai testimonial, e agli adulti sono state regalate uova di Pasqua, per ricordare che tutti dobbiamo essere un po' bambini.

C’erano proprio tutti insieme a questo fantastici ragazzi, conclude Giusy Ciani, dalla Croce Rossa, all’associazione nazionale della Polizia Penitenziaria, al Comandante dei Vigili , al mister Marco Rossi, alla cara signora Caterina preziosa per l’aiuto nella polisportiva, che si sono adoperati “siamo stati tutti una grande squadra, con unico obiettivo : tutelare le giovani generazioni, divulgare la cultura della passione, dell’integrazione, della collaborazione e cooperazione.”….. “Esempi” questi servono : GLI ESEMPI.! 


Gallery

Consulta i giornali online

Immagine.png

Portfolio

https://www.agenziaeventi.org/immagini_banner/07-02-2019/1549497374-154-.jpg
https://www.agenziaeventi.org/immagini_banner/07-02-2019/1549498028-31-.png
https://www.agenziaeventi.org/immagini_banner/23-02-2024/1708686926-22-.jpg
https://www.agenziaeventi.org/immagini_banner/07-02-2019/1549497796-70-.png
https://www.agenziaeventi.org/immagini_banner/07-02-2019/1549497551-23-.png
https://www.agenziaeventi.org/immagini_banner/07-02-2019/1549497927-171-.png