Carenza di medici di base, la nota del Presidente UNCEM Bussone

https://www.agenziaeventi.org/immagini_news/4299/carenza-di-medici-di-base-la-nota-del-presidente-uncem-bussone-4299.jpg

“Roma, 4 luglio 2024
Al Ministro della Salute Orazio Schillaci

Ill.mo Sig. Ministro,
Ho già portato in diverse occasioni alla Sua attenzione la fortissima preoccupazione dei Sindaci per la mancanza di medici di medicina generale. Se fino ad alcuni anni fa questo problema era circoscritto a poche realtà rurali, oggi è un problema grave e diffuso in tutte le Alpi e gli Appennini.
Genera apprensione e non poca perplessità tra i Cittadini, che giustamente spingono ai Sindaci a intervenire. L’azione istituzionale dei Primi Cittadini difficilmente trova risposte nelle Aziende sanitarie locali, che non riescono a individuare soluzioni sul brevissimo periodo.
È una situazione che ci preoccupa molto.
Non possono peraltro essere i Sindaci, autorità sanitaria locale, a dover inseguire Direttori generali Asl, a implorare medici di base affinché mantengano gli studi sui loro territori, a cercare soluzioni.
Che devono arrivare dalla pianificazione sanitaria complessiva. Senza lasciare i Sindaci, e dunque le comunità, da sole.
Occorre un cambio di passo su un punto fermo della sanità territoriale per troppi anni ignorato. O cambiamo completamente status e funzioni del “medico di famiglia”, con una profonda
trasformazione normativa, o se vengono mantenuti nella attuale connotazione e con gli attuali compiti e numeri, servono notevoli investimenti nazionali e regionali. Devono essere potenziati,
anche se sappiamo bene che l’avvio di nuove specializzazioni darà risposte sui territori solo tra alcuni anni.
Nei disegni di legge sulla montagna in discussione al Senato, vi sono alcune indicazioni circa i medici di medicina generale. Occorre però uno scatto politico più chiaro e rilevante. Per evitare sfiducia nel sistema sanitario, fragilità, ricerche spasmodiche da parte dei Sindaci.
Mi permetto di proporLe di avviare monitoraggio e tavolo istituzionale per una azione concreta e immediata.
Grazie sin d’ora.
Con viva cordialità

Il Presidente

Marco Bussone”

Il problema sanitario dei medici di base sta esplodendo per la carenza di medici e le condizioni critiche della sanità nazionale; soprattutto nelle aree interne e montane la situazione si aggrava. La nota del Presidente UNCEM Bussone, deve essere fatta propria dai Sindaci e dai Commissari per esercitare, a cominciare dalla Regione Lazio, ogni tipo di pressione.

Fonte: UNCEM 


Consulta i giornali online

Immagine.png

News

Mandela - Il Consigliere Matteo Lori in visita a Bruxelles

A cura di Agenzia Eventi - www.agenziaeventi.orgNuova trasferta a...

Parco dei Monti Lucretili: conclusi tre incontri sulla CETS

Leggi questa e altre notizie su www.agenziaeventi.orgSi sono conclusi...

UNCEM - Comunicato del Presidente Marco Bussone

Roma, 19 giugno 2024 AI SINDACIALLE AMMINISTRAZIONI COMUNALIALLE...

L’amicizia tra Marano Equo, La Clayette e Gollheim si consolida!

A cura di Gianna TiliaL’incontro tradizionale e triangolare per...

Portfolio

https://www.agenziaeventi.org/immagini_banner/07-02-2019/1549497927-171-.png
https://www.agenziaeventi.org/immagini_banner/23-02-2024/1708686926-22-.jpg
https://www.agenziaeventi.org/immagini_banner/07-02-2019/1549497796-70-.png
https://www.agenziaeventi.org/immagini_banner/07-02-2019/1549497374-154-.jpg
https://www.agenziaeventi.org/immagini_banner/07-02-2019/1549498028-31-.png
https://www.agenziaeventi.org/immagini_banner/07-02-2019/1549497551-23-.png